Impianti di essiccazione a cassetti - Serie C


La versione “ essiccatoi a cassetti “ è progettata per piccole capacità produttive di essiccazione, in particolare per industrie sementiere, per il trattamento di prodotti erboristici o per attività con esigenze specifiche.

La macchina è costruita ad armadio con pannelli isolati termicamente, posizionata su ruote, in modo tale che possa essere facilmente trasportabile manualmente.

I cassetti nei quali vengono caricati i prodotti da essiccare sono facilmente accessibili dalla superficie laterale dell’armadio, e scorrevoli su apposite guide con blocco.

Essendo i cassetti completamente separati l’uno dall’altro è possibile caricare diversi tipi di prodotto, evitando inquinamenti delle varietà.

Per ottenere il processo di essiccazione è sufficiente il collegamento ad una presa di energia elettrica a 400 V. con la quale avviene il riscaldamento dell’aria a bassa temperatura, con resistenze elettriche che può essere programmata fra 30 e 70°C

Grazie al ricircolo dell’aria di processo è possibile ottenere un basso consumo energetico con energia termica pulita che garantisce aria di essiccazione senza inquinanti. E’ quindi possibile essiccare prodotti per uso alimentare, prevedendo la costruzione dei cassetti in acciaio inox.