Impianti di essiccazione a rimozione meccanica versione CD


Contattaci per un preventivo.

Descrizione

Impianto di essiccazione a ciclo continuo, composto da un piano forato, con agitatore di rimozione e tappeto superiore di preriscaldamento prodotto che con il riutilizzo dell’aria calda in uscita dal piano di essiccazione   inferiore  permette un  considerevole  recupero di  calore e miglioramento del rendimento termico.

 

Il sistema di alimentazione automatico varia in funzione del materiale da trattare  e distribuisce uniformemente il materiale umido sul tappeto superiore forato. Il materiale si pre-riscalda e pre-essicca utilizzando l’aria in uscita dal piano fisso inferiore.

Nella parte finale del tappeto superiore il materiale scende sul piano fisso inferiore forato dove, tramite uno o più  agitatori meccanici, viene rimosso e spostato gradualmente verso lo scarico, con velocità che varia in automatico in funzione dell’umidità finale programmata.

 

Durante il passaggio sul piano fisso forato inferiore, un flusso d’aria calda a bassa temperatura  attraversa il materiale asportandone  l’umidità contenuta.

Nella parte finale del piano può essere prevista una zona di raffreddamento con aria a temperatura  ambiente.

Il  piano superiore mobile di pre-riscaldamento e pre-essiccazione è, normalmente, previsto con una  temperatura dell’aria di processo oltre i 100°C.

 

La versione CD di media/grande capacità produttiva è adatta a materiali ad alto contenuto d’umidità  e permette di ottenere, tramite il tappeto superiore, alti rendimenti termici (750 kcal/kg di acqua evaporata circa) .