Impianti di essiccazione verticali a funzionamento continuno versione SC


Contattaci per un preventivo.

Descrizione

La costruzione dell’impianto è prevista in aluzink adatta per installazione all’esterno.
La torre di essiccazione, che costituisce il corpo centrale dell’essiccatoio, è composta da casse di riserva superiore, casse di essiccazione dotate di guaine biconiche per la distribuzione dell’aria, casse di raffreddamento del prodotto nella parte inferiore e tavola di estrazione del prodotto che scarica in una tramoggia di raccolta inferiore, tetto, scale e ballatoio.
La tavola di estrazione è pneumatica, a ghigliottina, e garantisce la discesa del prodotto su tutta la superficie evitando colonne preferenziali.
Le guaine di distribuzione dell’aria sono biconiche ed assicurano un’ omogenea distribuzione dell’aria stessa all’interno della colonna essiccante, oltre ad una miscelazione del prodotto durante la discesa.
L’aspirazione è assicurata da un ventilatore centrifugo ad alto rendimento, collegato con bruciatore a gasolio con forno in acciaio refrattario, o direttamente con bruciatore a gas in vena d’aria.
L’aria riscaldata è convogliata nelle casse di essiccazione tramite una conduttura laterale che può essere coibentata.
I cicli di lavoro sono gestiti con quadro elettrico dotato di PLC e pannello operatore Touch screen che permette di controllare, in sicurezza, i parametri impostati di processo.
La serie SC prevede se richiesto l’isolamento termico dei canali di convogliamento dell’aria calda con un rendimento termico di 850 K.cal/Kg.H²O evaporata.
Capacità produttive giornaliere da 100 Ton/gg. a 250 Ton/gg.